×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Il pedagogista clinico

Il pedagogista clinico è un professionista che svolge il proprio lavoro di aiuto stimolando e favorendo il processo di crescita della persona, con metodi e tecniche proprie di questo specialista, acquisite durante uno specifico percorso formativo triennale post-universitario.
Il pedagogista clinico si impegna per soddisfare i bisogni della persona e per intervenire in aiuto della persona.
L’aggettivo «clinico» definisce, infatti, la finalità educativa come azione umana di aiuto all’individuo e al gruppo.
La peculiarità del lavoro del pedagogista clinico sta nell’operare nel pieno rispetto dell’individuo, aiutandolo nel recupero di abilità sopite e capacità nascoste.
Il suo impegno consiste nell’offrire a ogni individuo gli strumenti idonei al recupero della propria autonomia socio-relazionale, organico-fisiologica, emotiva, intellettiva e operativa.
l pedagogista clinico orientato dal rispetto dell’unità psicofisica della persona, non misura, ma analizza le potenzialità, l’integrità e l’adeguatezza dell’efficienza, esplora le cause dell’insuccesso, muove su ogni sfaccettatura prismatica per mezzo di analisi anamnestiche, dell’autonomia e cura della persona, delle abilità e potenzialità segnico-grafiche, della decodifica scrittoria, degli apprendimenti logico-matematici, delle abilità mnestiche e attentive, dell’espressività elocutoria e motoria.
A tutto ciò si aggiunge l’esame dei graphonage e dell’espressività cromatica, che permettono di approfondire lo studio della personalità del soggetto nella situazione concreta in cui egli si trova a vivere.
Una figura professionale che rivolge il suo impegno non alla patologia e perciò al malato, ma alla persona che vive con disagio le caratterizzazioni evolutive e non patologiche derivanti dai cambiamenti adattivi che deve affrontare nel corso della propria esistenza.

© 2017 Orsola Viola

Cerca